Sciopero della scuola: alta adesione a Bergamo

Un’adesione quasi totale. Numerose scuole chiuse, soprattutto in città. E una delegazione bergamasca composta da centinaia di persone. Sono, in estrema sintesi, i numeri orobici dello sciopero della scuola del 5 maggio 2015. Il corteo di Milano ha visto sfilare migliaia di lavoratori e di studenti. Hanno scioperato i precari della scuola, ma anche i prof assunti, contro gli albi territoriali e la mobilità. In piazza anche parlamentari e leader delle principali sigle sindacali.

“Abbiamo dato vita a una manifestazione pacifica, con una vera e propria marea di gente – dice Salvo Inglima, segretario generale di CISL Scuola. Tutti i lavoratori presenti oggi dimostrano quanto grandi sia la voglia di una “buona scuola” e quanto molti contenuti del DDL viaggino in direzione contraria. Per questo chiediamo importanti modifiche sul contenuto, non sulla forma”.

Potrebbe piacerti anche

Archivi

Categorie

Tags:

Altri post simili