Luciano Carminati eletto a “generale” della Femca Cisl Bergamo

Luciano Carminati eletto a "generale" della Femca Cisl Bergamo

Passaggio di consegne per la Femca Cisl Bergamo, il sindacato dei tessili e dei chimici. Luciano Carminati, originario di Casnigo, prende il posto di Raffaele Salvatoni come segretario generale. Oggi, a Nembro, il Consiglio generale della categoria ha aggiornato le cariche dopo l’elezione di Salvatoni alla segreteria nazionale. La scelta è caduta su Carminati, classe 1962, entrato in Cisl nel 1987 come delegato della sua azienda, la Radici Fil di Casnigo. La sua carriera nel sindacato è iniziata in Flerica (categoria dei chimici) fino alla fusione con i tessili della Filta, che diede vita alla Femca. In questa categoria, una delle maggiori di tutta la Cisl di Bergamo, Carminati ha ricoperto i ruoli di operatore, segretario, segretario organizzativo, generale aggiunto e, oggi, segretario generale.

Eletto all’unanimità, Luciano Carminati (visibilmente commosso) ha ringraziato della fiducia che l’intero consiglio gli ha accordato. “Grazie all’impegno di tutti, Femca ha navigato in acque non facili dal 2008, ma ha navigato, superando difficili prove, e passando dai diecimila iscritti del tempi d’oro ai 6000 di oggi  – ha commentato il neo segretario -. Il sistema bergamasco dieci anni fa era rappresentato soprattutto da aziende tessili piccole e familiari che sono state inghiottite dalla crisi, cosa che non è successa al chimico. Ma l’impoverimento della struttura imprenditoriale anche negli altri settori che seguiamo (concia, gomma, plastica, energia, moda) è innegabilmente sotto gli occhi di tutti. Neanche la manovra del governo del cambiamento imprime una direzione diversa alle prospettive: molti soldi a condoni e flat tax, ben pochi all’industria e alle strutture occupazionali“.

La segreteria proposta dal nuovo segretarioriconferma Cristian Verdi e Barbara Del Prato.

Luciano Carminati

 

Carminati e Salvatoni

 

La nuova segreteria: Verdi, Carminati, Del Prato
Potrebbe piacerti anche

Archivi

Categorie

Tags:

Altri post simili